I vescovi della Sicilia dal Papa: dialogo su migranti, legalità e spopolamento dell’isola

(Vatican News. Tommaso Chieco).

 Monsignor Antonino Raspanti parla ai media vaticani della visita ad Limina di questa mattina in Vaticano: l’incontro con Francesco “vero e fraterno” per discutere in modo profondo delle sfide pastorali della nostra terra. Immigrazione, accoglienza, denatalità. Questioni molto care al Papa, affrontate oggi, 29 aprile, da Francesco con i vescovi della Sicilia in visita ad Limina. Tra gli altri temi affrontati, questioni di grande attualità e impatto sociale, come le problematiche che affliggono la vita pastorale delle singole diocesi e i problemi della mancanza di legalità e della mafia. Si è parlato del sostegno ai giovani nella fede e della tendenza da parte loro a lasciare l’isola: “Abbiamo parlato dei problemi dello spopolamento, perché dalla nostra isola si va via, purtroppo”, ha dichiarato monsignor Antonino Raspanti, vescovo di Acireale e presidente della conferenza episcopale siciliana, a Radio Vaticana – Vatican News, davanti a una Piazza San Pietro riscaldata da un intenso sole primaverile, quasi a omaggiare i vescovi isolani.

Continue readin…